Travel

Santorini

12 agosto 2015
Imerovigli

Poco tempo fa io e mia moglie abbiamo ricevuto l’invito per un matrimonio che si sarebbe svolto in questa straordinaria isola greca.
Non ci abbiamo pensato due volte! Valigia fatta, regalo per gli sposi preso e via di corsa verso l’aeroporto…ovviamente bimbi dai nonni 😉
Poche ore di volo ed eccoci arrivati…siamo a Santorini. Tra le mete turistiche marine più belle in cui sono stato! Appena arrivato ho capito perché è uno dei luoghi più fotografati al mondo, grazie ai suoi splendidi villaggi bianchi che si affacciano sul mare blu.
Non potete immaginare che tramonti può regalare questo posto. Ogni sera è in grado di regalare un spettacolo diverso…

Tramonto 1Cupola Blu

Ogni pomeriggio avevamo l’abitudine di sorseggiare un bicchiere di vino bianco accompagnato da buonissime olive e cubetti di feta nel terrazzo dell’albergo in cui soggiornavamo. Uno scenario unico!
Ovviamente dopo questo “intimo” aperitivo proseguivamo con la cena. Dove farla? A Santorini si ha solo l’imbarazzo della scelta. Tante le taverne con vista panoramica sulla Caldera (vulcano ancora attivo) e ristoranti romantici sul mare.
Noi per l’occasione amavamo andare in una taverna nella tranquilla Firostefani che ci deliziava con i suoi piatti tipici della cucina greca. Da non perdere le pseftokeftdes, deliziose polpette!!!
Per la vita notturna e il divertimento sicuramente Fyra merita la vostra attenzione. Si trovano Locali di ogni genere negli allegri vicoli del villaggio.
Guardate questa foto. Immaginate di iniziare la giornata e fare colazione con questi “quadri”.

Colazione

colazione

Nelle foto sotto potete vedere due scorci di Oia. Siamo nella punta settentrionale dell’isola e per me una delle zone più belle.
Qui ragazzi siete in GRECIA! La stessa che vi immaginate quando siete a casa e guardate qualche film o sfogliate qualche catalogo.
Abitazioni bianche brillanti e Chiese dalle cupole blu sembrano arrampicarsi sulla roccia precipitosa. Bella la Chiesa di Agios Sozon del 1680.Oia 2

Oia

Passeggiando lungo le stradine del villaggio, siamo arrivati al porto di Oia. Un altro punto strategico dove ammirare il tramonto. Lungo il molo ho visto per la prima volta dei polpi (o polipi se preferite) appesi come dei panni ad asciugare al sole. L’immagine insolita e suggestiva, aveva stimolato anche una discreta fame 😉 e vi assicuro che una cenetta a lume di candela a un passo dal mare (in senso letterale), è stato il modo migliore per concludere la nostra giornata!

Porto di Oia

Polipi

Cena

Tramonto al porto

Una delle località più rinomate soprattutto per la sua posizione è il villaggio di ImorovigliEssendo in cima alla Caldera avete una visuale magnifica sui vulcani. Qui la zona è molto turistica e i prezzi non sono bassissimi, ma è da vedere. Fate un salto anche alla Cappella di Panagia Theoskepasti, completamente costruita in una roccia.

Imerovigli

Tante sono le spiagge di Santorini, tutte uniche e diverse tra loro per via dell’origine vulcanica dell’isola. Le più famose sono situate lungo la costa sud-orientale e la costa orientale dell’isola e sono tutte ben organizzate. Si va dalla sabbia “rossa” della Red Beach alle scogliere bianche della White Beach passando dalla sabbia “nera” di Kamari.

FullSizeRender 10

IMG_6422

Ora vi dico un segreto…Mi è venuta voglia di trasferirmi a Santorini, andare a vivere in barca e gestire una bella taverna in riva al mare :-)
Poi mi promettete che verrete a trovarmi ?
Buon Viaggio a tutti.
Vi abbraccio con qualche tramonto da questa splendida isola.

FullSizeRender 15 FullSizeRender 3 FullSizeRender 7 FullSizeRender 9



IMG_4752

Londra: la mia top ten dei posti da non perdere

Come sapete, lo scorso week end sono stato a Londra. Erano molti anni che mancavo ed era da tempo che volevo visitare una città capace di meravigliare, stimolare, dettare le…



IMG_2984

MADAGASCAR

L’anno scorso sono voluto tornare in un’isola che avevo già esplorato all’età di 18 anni. Il mio primo viaggio da maggiorenne! Questa volta però ho voluto affrontare il viaggio con…

You Might Also Like

23 Comments

  • Reply Lorenzo Mora 12 agosto 2015 at 10:55 am

    Dire meraviglia é poco per rappresentare tale bellezza. Viaggiare e scoprire nuove terre é una delle esperienze più belle che si possano fare e ti invidio molto di tutti i viaggi che fai e visto che ci hai descritto cosi tanto bene l’isola di Santorini,sarà una delle mie prossime mete.Aggiungo,infine,che assistere a un tramonto in Grecia e svegliarsi con un simile paesaggio lascia a bocca aperta tutti. Buona giornata Luca e a presto.

    • Foto del profilo di Luca
      Reply Luca 13 agosto 2015 at 9:32 am

      Ciao Lorenzo. Dici bene, viaggiare è tra le esperienze più belle che si possano fare. Sono contento di esserti stato utile 😉
      Ti abbraccio

  • Reply agata 12 agosto 2015 at 10:56 am

    buon giorno, Luca! che gioia rileggerti dopo tanto tempo! grazie per questo bellissimo racconto! la tua capacità descrittiva dei luoghi esorta la mia immaginazione ed immedesimazione! io non ho ancora visitato la Grecia anche se mi ha sempre trasmesso un certo fascino in quanto terra di antiche culture e di miti. quindi, chissà, magari in futuro potrei prenderla in considerazione. beh, anch’io ho un segreto da confidarti, a dicembre anch’io ed angelo abbiamo già un viaggio in programma. eh, sì, noi siamo quelli delle settimane blu, che inseguono l’estate quando va via dall’italia. il 10 settembre festeggiamo l’anniversario e a dicembre, come regalo, visto che l’associazione li propone, ci regaliamo questi viaggi. 2 anni fa in madagascar, l’anno scorso a Zanzibar, equest’anno… ti lascio col mistero ancora per un po’! resisti? beh, intanto ci godremo il ferragosto A Licata, a parte tantissimi giorni nel meraviglioso mare siciliano. orbene, certo, se ti trasferirai in Grecia, sta certo che verremo a trovarti! smile ehce tu possa realizzare sempre tutto quel che il tu cuore desidera e condividerlo con le persone che ami. buon proseguimento d’estate! a presto e buona ggiornata semre in positivo. baci.

    • Foto del profilo di Luca
      Reply Luca 13 agosto 2015 at 9:48 am

      Ciao Agata, sono contento di “risentirti”. Bellissima la Sicilia, sicuramente sarà una bella Estate la tua. Sono curioso di conoscere il tuo prossimo viaggio :-) attendo aggiornamenti 😉
      Intanto ti abbraccio. A presto

  • Reply Maria 12 agosto 2015 at 11:08 am

    Bellissima la Grecia, Santorini non ho avuto ancora il piacere di visitarla ma dalle foto immagino gia` quanto sia bella! Due anni fa ho avuto l ` occasione di fare una vacanza in barca dove abbiamo girato le Isole Ionie della Grecia!Esperienza fantastica dal mare vedi tutto con un`altra prospettiva, anch` io come te ho scattato delle bellissime foto,ma sono certa che anche tu sei del parere che le foto piu` belle sono quelle impresse nella nostra mente! Un abbraccio Luca!

  • Reply Giada 12 agosto 2015 at 11:21 am

    Ciao Luca quando sei andato a Santorini speravo mettessi un post sull’isola. Io in Grecia sono stata a Creta, nella zona intorno a Ierapetra, che per il suo incantevole panorama mi ricordava tanto Napoli. A dir la verità c’era anche Santorini in lista per una possibile partenza ma essendo amante della sabbia bianca ho optato per Creta. In agenzia di viaggi mi hanno detto che Santorini è un’isola adatta alle escursioni all’interno ma non alla tipica vacanza sole e mare. Ma poi, vedendo alcuni film ambientati a Santorini ho capito che dovevo assolutamente andarci! Sarà la meta dei miei prossimi viaggi al 100%!!! Inoltre ne parlano tutti come l’isola dell’amore e del romanticismo…Non sarebbe male anche andarci con la crociera! Le tue foto sono fantastiche, mi fanno venire voglia di lasciare tutto e partire…e magari, come dici tu, restarci anche e trasferismi! Di certo non c’è il rischio di rimanere imbottigliati nel traffico… A proposito di viaggi…in luglio sono stata in Austria e tra poco andrò nella mitica Zanzibar…mi auguri buon viaggio? Baci. Giada. P.S. Mia sorella ti adora!!!

    • Foto del profilo di Luca
      Reply Luca 14 agosto 2015 at 12:41 am

      Ciao Giada!
      Beh intanto grazie e dai un bacio a tua sorella da parte mia.
      Per Santorini ti consiglio di andarci per vivere l’isola pienamente e non per una toccata e fuga in crociera 😉 Ci sono tante spiagge da vedere, anche stando lontani dai classici giri… Non ne resterai delusa!
      Intanto ti abbraccio e ti aspetto sempre qui per condividere altre esperienze. Ciaooo

  • Reply Carmen Grech 12 agosto 2015 at 11:50 am

    Grazie per dividere con noi questa bella esperienza.

  • Foto del profilo di Serena75
    Reply Serena75 12 agosto 2015 at 2:16 pm

    Caro Luca, anche per me Santorini è speciale!
    La porterò sempre nel cuore, io e mio marito abbiamo festaggiato là 10 anni di matrimonio 😊 tramonti e paesaggi incantevoli!
    Sono stata anche a Rodi e Creta ma la magia si Santorini è unica…..spero di tornarci e se ti trasferisci passiamo a salutarti!!!
    Ciao e buone vacanze!

  • Reply Valeria 12 agosto 2015 at 2:58 pm

    Amo la Grecia, e’ la mia passione. Ho un sitoweb e una pagina fb dv informo e do consigli su dv andare e cosa fare.
    Sei unico e adesso ancora di piu.

  • Reply Valeria 12 agosto 2015 at 2:58 pm

    Amo la Grecia, e’ la mia passione. Ho un sitoweb e una pagina fb dv informo e do consigli su dv andare e cosa fare.
    Sei unico e adesso ancora di piu.
    http://www.viaggiandoingrecia.it

  • Foto del profilo di Sara
    Reply Sara 12 agosto 2015 at 7:28 pm

    Ciao Luca, ho letto con piacere tutto !! Direi posto incantevole, mia cugina viene tutti gli anni e me ne ha parlato bene quanto te. Io tra poco saro’ in partenza per l’ospedale per la nascita del mio primo bimbetto, ma di certo appena ne avremo la possibilità verremo a farci vacanza in quella splendida localita’.. merita!! Un abbraccio a te e alla tua carissima moglie Sara

  • Reply gisella 12 agosto 2015 at 8:27 pm

    ok capuano , lo greco , bravissimi , buon divertimento , dalla vostra amica gisella di castelletto , e mamma , e club , gruppo , pagine , e buon ferragosto , a presto,.- !!!!!!-

    • Foto del profilo di Luca
      Reply Luca 13 agosto 2015 at 9:53 am

      Grazie Gisella un abbraccio a te e mamma. Buona Estate

  • Foto del profilo di Antonella
    Reply Antonella 12 agosto 2015 at 10:55 pm

    Hai ragione Luca, i tramonti visti da questa isola sono stupendi, in città non se ne vedono di così belli!!! *-* Veramente un luogo romantico, i due sposini hanno fatto una scelta azzeccata 😀 Grazie per condividere con noi le tue esperienze di viaggio e far sognare con queste splendide foto anche chi quest’anno, per un motivo o per un altro, non è potuto andare in vacanza. Un abbraccio <3

  • Reply Silvia 13 agosto 2015 at 2:40 pm

    Ciao Luca…diciamo che sono anni che ti seguo ormai…anche se non ti conosco ti stimo molto come persona…le tue esperienze sono davvero belle…i tuoi racconti sono carichi di emozioni che riesci a trasmettere attraverso poche righe….purtroppo non tutti potranno fare queste esperienze…ma è sempre un piacere viaggiare con la fantasia…continua così perché sei un grande uomo….in bocca al lupo per tutto un bacione forte forte anche a tutta la tua famiglia…

  • Reply Emanuela Valentini 13 agosto 2015 at 2:51 pm

    Grazie per la splendida descrizione dell’isola Luva. Credo proprio che sarà meta di una delle mie prossime vacanze
    Farò tesoro dei tuoi preziosi consigli.
    Grazie ….. sei veramente una bella persona!
    Un abbraccio e a presto in TV o al cinema

  • Reply Emanuela Valentini 13 agosto 2015 at 2:55 pm

    Grazie per la splendida descrizione dell’isola Luca. Credo proprio che sarà meta di una delle mie prossime vacanze
    Farò tesoro dei tuoi preziosi consigli.
    Grazie ….. sei veramente una bella persona!
    Un abbraccio e a presto in TV o al cinema
    Avevo sbagliato a scrivere il tuo nome credo mi sia calata la vista …. ah ah ah 😊

  • Reply Reina 13 agosto 2015 at 3:15 pm

    Ciao Luca, devo farti i complimenti per le splendide immagini che hai condiviso e per la descrizione dettagliata dell’isola. Sicuramente un locale qui è da prendere in considerazione, magari tutto bianco (tipico della Grecia). Lo immagino piccolo, molto intimo, con tende bianche che svolazzano al vento e in dolce profumo di mare che inebria i sensi… Sarei di sicuro una delle tue più accanite clienti. Baci 😉

  • Reply Reina 13 agosto 2015 at 3:22 pm

    P.S. Anche io viaggio tanto e Santorini non l’avevo mai presa im considerazione. Grazie perché l’ho rivalutata :*

  • Foto del profilo di Reina
    Reply Reina 13 agosto 2015 at 4:36 pm

    Ciao Luca innanzitutto complimenti per le foto, sono immagini meravigliose! Sai anche io amo tantissimo viaggiare e visitare sempre posti nuovi, conoscere le tradizioni e il cibo di un popolo. Viaggiare secondo me apre la mente! Tra le varie me avevo scartato Santorini ma tu con le tue foto mi hai fatto cambiare idea ;). Per la tavernetta? Aprila magari vicino al mare e non dimenticare le tende bianche che son tanto romantiche… Baci ♥

  • Foto del profilo di Cristina
    Reply Cristina 13 agosto 2015 at 6:10 pm

    Ciao Luca! Faccio parte del tuo blog da poco e non ho ancora capito bene come funziona… Quindi ti chiedo scusa in anticipo se lascerò dei commenti nel posto sbagliato . Devo chiederti scusa anche perché approfitto del tuo blog e della tua stupenda e sensibile personalità per far girare la storia di Francesco. A volte è importante aiutare chi ne ha bisogno pur a costo di fare brutta figura con uno degli attori che amo di più (tu). Per questo spero che potrai capirmi e ti chiedo scusa ancora una volta.

    http://www.napolistyle.it/notizia/23648/notizie/aiutiamo-ciccio-ex-calciatore-napoletano-ha-un-male-sconosciuto-e-si-affida-a-facebook-e-l-ultima-speranza.html#

  • Reply CHIARA.IT 16 agosto 2015 at 12:38 am

    Ciao Luca! Buon Ferragosto!
    …eh lo so…è già trascorso…non sono riuscita a liberarmi prima…ti assicuro che era un’impresa ardua: 5 bambini tra i 2 e i 5 anni con una “piscina in agguato” non sono uno scherzo, aggiungi altri 3 “bambini cresciuti” (come li chiamo io) ovvero (vado in ordine decrescente) mio nonno, mio fratello e il mio fidanzato che hanno dato una mano in cucina a me e a mamma (soprattutto con “l’assaggio” vanno forte :D)…Santo papà che ci sopporta tutti…tra amici, parenti, piatti, bicchieri e “tuffetti alla Capuano” per intenderci 😀 ecc…il tempo è volato. Comunque vedo che ti sei dato da fare anche tu, complimenti per la scalata e per il post… impeccabile come sempre, grazie per aver condiviso con noi questa fuga romantica 😉
    La mia quest’anno è un’Estate italiana (tra Milano, Napoli, Ischia e Capri) ma quando andrò a Santorini seguirò i tuoi consigli 😉
    Quando hai tempo, mi spieghi perché stendono i polpi al sole?! Ci sarà una spiegazione culinaria credo, a me piace cucinare il pesce (la mia parmigiana di pesce riscuote successo!) ma sta’ cosa del polpo mi sfugge…
    Intanto Buona Estate, baci.

  • Leave a Reply