Diary

BENTORNATI!

22 settembre 2015
IMG_4633 copia

Ieri è ufficialmente finita l’estate. Con lei se ne vanno le lunghe giornate di sole, quasi interminabili. Con l’apertura delle scuole anche gli orari in famiglia tornano ad essere piu’ regolari, anche se le prime settimane, dopo mesi di vacanze e baldoria, non è facile richiamare la “ciurma Capuano” all’ordine! La sera qualcuno non vuole andare a dormire, e la mattina non si vuole svegliare! Ci vorrà ancora qualche giorno di pazienza e poi i ritmi dell’autunno torneranno, dolcemente e senza fretta. D’altra parte a Roma fa ancora un gran caldo, anche se per fortuna le temperature sono un po’ diminuite.

Con l’autunno arrivano i nuovi impegni (su cui vi terrò informati), i pensieri volano già verso l’inverno e le spiagge sembrano lontane anni luce. I piedi nella sabbia, il mare, i tramonti che riempiono gli occhi di luce morbida sono già un ricordo. In famiglia siamo tutti sintonizzati sul cambio stagionale, le nuove stagioni tv, il campionato, le attività extra scolastiche, le feste di compleanno dei compagni e amici, le gite dei week end.
Ma per quanto la quotidianità sia indaffarata, le cose da fare tante, e il tempo sembra finire in un lampo, riflettendo sugli ultimi mesi trascorsi, non posso non pensare a certe immagini, viste sui social, sui giornali. Penso a quelle persone che sul litorale delle spiagge ci arrivano a stento, trascinati solo dalla speranza di una vita normale, meno cattiva. Penso a quei corpi senza vita di esseri innocenti, alla strumentalizzazione politica che qualcuno ne fa. E mi accorgo che quasi nessuno affronta questo flusso di persone per quello che è: il viaggio di fratelli che non vogliono morire. Da cosa fuggono? Dalla disperazione. Dal dolore. Rischiano la vita, spesso la perdono. Allora penso ai piedi dei miei figli che corrono verso il mare per fare il bagno, e mi dico che non c’è alcuna ragione per cui alcuni bambini possano godere di tanta bellezza ed altri no. Nessuna buona ragione. Allora le polemiche, foto si foto no, mostrare o no l’orrore, mi sembrano tutte sterili. Ognuno di noi sa. Ognuno di noi non può far finta di non sapere.
Poi si, ognuno di noi ha la propria vita. Notizie a raffica, lavoro, famiglia, amici, crisi economica, salute. Il Papa a Cuba, Miss Italia e la guerra mondiale, le serie tv.

Ma un proposito autunnale vince su tutto: non girarmi dall’altra parte, guardare attorno a me, e cercare di essere un uomo e un padre migliore. Bentornati amici, che il nostro autunno sia come il sole di ottobre, non troppo caldo, ma abbastanza da farci sentire quanto siamo fortunati!



Parapendio

Volo tra le nuvole

La voglia di partire e l’afa di queste settimane mi ha portato in alto…davvero in alto! Da qualche anno ormai amo scappare dalla città e passare qualche giorno insieme alla…



IMG_8135.JPG

Padri e figlie, ultimo film di Muccino al cinema. Andate ad emozionarvi!

Padri e figlie. E’ questo il titolo dell’ultimo film di Muccino, che esce nelle sale il 1 ottobre, e che ho avuto modo di vedere in anteprima. Padri e figlie.…

You Might Also Like

19 Comments

  • Reply Caterina 22 settembre 2015 at 5:33 pm

    Grazie Luca ,le tue parole riempiono sempre il cuore di gioia,ci portano a riflettere e a soffermarci un po su noi stessi…si le corse e gli impegni ma la consapevolezza che siamo fortunati questo è quello che importa …cosa vorrei ?? Poter vedere sorridere tutti i bimbi ,perché il loro sorriso e ‘ anche il nostro…un bacio

  • Foto del profilo di Simona de dominicis
    Reply Simona de dominicis 22 settembre 2015 at 5:51 pm

    Finalmente anch’io nel tuo blog!
    Eh già….tutto vero Luca, siamo presi e sommerso nella quotidianità dei ns impegni, dalla famiglia al lavoro, agli sport e impegni vari….se solo ci voltiamo un attimo, possiamo capire quanto sofferenza c e in giro e ti rendi conto di quanto uno è fortunato a vivere nella normalità.
    Ma questo non vuol dire voltarsi dall altra parte!
    X cambiare discorso….
    Viva le ‘ottombrate romane’!
    Complimenti per tutto……
    Buon proseguimento.
    Ciao
    Simona

  • Reply Sara 22 settembre 2015 at 6:29 pm

    Grazie Luca per queste tue parole. Gran bella cosa dare un calcio all’indifferenza e sentirti partecipi fin nelle ossa di un dolore così terribile come perdere la vita in mare per cercare la libertà e la salvezza. Purtroppo molte persone che conosco faticano a mettersi nei panni di tutte quelle persone che fuggono dalla guerra per rifugiarsi qui. Forse per paura, forse per seguire il pensiero purtroppo comune di molti, anche se in fondo credo che il problema principale sia la mancanza di comprensione e amore che riversiamo come automi nella nostra vita facendo anche del male, nel nostro piccolo, alle persone vicino a noi. Ecco,sarebbe bello se lavorassimo tutti sulla nostra coscienza e ci sforzassimo veramente di entrare nei cuori degli altri e non solo apparentemente..bisognerebbe rieducarsi in questo.. grazie Luca per avermi spinto a riflettere. Un caro abbraccio

  • Reply Nina 22 settembre 2015 at 7:06 pm

    Con quel sorriso, potresti ottenere la pace nel mondo.

    • Foto del profilo di Luca
      Reply Luca 29 settembre 2015 at 10:59 pm

      Magari Nina :-)

  • Reply Giada 22 settembre 2015 at 8:54 pm

    Che bel post Luca! Mi è piaciuto davvero tanto! Innanzitutto buon inizio autunno a te e a tutta la tua “ciurma Capuano” (quando l’ho letto mi sono messa a ridere…)! Molto probabilmente il piccolo Matteo avrà iniziato la scuola e che non si voglia alzare al mattino è normale…capita tutti i giorni anche a me e molto spesso appena apro gli occhi mi chiedo: “ma oggi è domenica?” Ma non sempre il desiderio si realizza! Parlando di viaggi ( tu dirai “come al solito”) sto già sfogliando cataloghi Villaggi Bravo e Veratour…insomma con la testa sono già a giugno! Non è facile tornare da Zanzibar e catapultarsi tra scuola, lavoro, autobus e orari da rispettare! Ma come dicono in Africa “Hakuna Matata!” Parlando seriamente però, ho letto alcuni commenti sul tuo post riguardante la terribile situazione di quelle povere persone che tentano di salvare i loro figli dalla guerra venendo in Europa…e certi commenti erano davvero impietosi e insensati…ma come si può essere così egoisti? Capisco benissimo che la situazione economica di alcune persone è piuttosto difficile…ma questo non giustifica la loro totale mancanza di solidarietà! Comunque sì…siamo tornati alla vita di sempre…e venerdì andrò a Lagdei, sull’Appennino Parmense, per una piccola gita in compagnia! Sperando di rivederti presto nei panni di Edoardo…auguro una buona “routine quotidiana” a te e alla tua ciurma Capuano…a presto!!!

  • Reply gisella 22 settembre 2015 at 9:55 pm

    luca è tutto meraviglioso , sei così profondo , amico mio , ti salutiamo tutti con grande affetto , io mamma , il club , le due pagine e il gruppo. te carlotta , leonardo , matteo. vi vogliamo tanto bene , non vedo l’ora che ci vediamo a roma,.- !!!!!!-

  • Reply gisella 22 settembre 2015 at 9:56 pm

    saluti , baci e abbracci a tutti , voi , da castelletto ,.- !!!!!!-

  • Reply gisella 22 settembre 2015 at 10:04 pm

    bentornati a tutti , quanti ,.- !!!!!!-

  • Reply Debora 22 settembre 2015 at 10:23 pm

    Verissimo….Purtroppo i media,e la politica stanno distruggendo tutto e si perde la relatà…
    Anche noi abbiamo inziiato il via vai…scuola,asilo…problemi famigliari,coppia,economici…..
    Ma si va avanti….Con la quotidianeità…
    Anche se scapapre via da tutto questo lo vorrei…,non immagini quanto!!!!
    Va bè,lasciamo stare…Non è il caso continuare…troppo triste.. Un abbraccio alla t dolce metà ed i tuoi bimbi.

  • Foto del profilo di Agata la poetessa
    Reply Agata la poetessa 22 settembre 2015 at 10:26 pm

    buona serata e ben ritrovato, Luca! condivido pienamente il tuo pensiero. è giusto essere solidali gli uni con gli altri. io sono del che possiamo sempre migliorarci e se vogliamo bene a noi stessi possiamo dare amore anche al prossimo. io cerco sempre nel mio piccolo di partecipare a tantissime atitvità di solidarietà anche concernenti a questi ultimi eventi che stanno vedendo coivolto il nostro paese. anche qui siamo tornati alle girornate autunnali e alle nostre cose. angelo al lavoro in ospedale come massofisioterapista ed io, nonostante un lunghissimo percorso di studi, sto cercando di inserirmi nel mondo di lavoro. nono stant eutto, questo percorso lo rifarei. i ho conseguito una laurea in lingue e letterature straniere ed in seguito una qualfica di massofisioterapista. adesso sto seguendo l’immensa burocrazia per le graduatorie in quanto,vivendo ormai da 2 anni a San Cataldo, intendo trovare lavoro anche qui, giustamente. mercoledì scorso, ho ottenuno l’iscrizione ed entro ottobre, sarò inserita nella graduatoria dei massofisioterapisti. non escludo una eventuale partecipazione ad un concorso a cattedra. ho gi fatto una supplenza presso una scuoa media, della quale consrvo un ricordo bellissimo dei miei meravigliosi ragazzi. sai, bisogna saperli prender, ve ne sono molti che vengono da situazioni familiari difficili, o anche gente che viene da altri paesi e ha difficoltà di ntegrazione a mio parere, p giusto rispettarsi avicenda ed avere und ialogo con i propri allievi. io posso dirti di essrci riuscita, nonostante i miei colleghi, ,i dicevano che i ragazzi sono cattivi ed insensibili. io non ho assolutamente riscontrato in loro questi difetti. vicaci, sì ma non altro. dai, a dicembre, sarò io a raccontarti della nostra vacanza alle mAURITIUS. PRIMA DI CONGEDARMI, DESIDERO SEGNALARTI UNA COSA, IN MERITO ALLA CHAT. TN NE AVEVO APARLATO ANCHE IN UN MIO POST. DA FACEBOOK NON SI VISUALIZZA PIù IL POST DELLA CHAT, QUINDI APRO IL BLOG CON SAFARY, MA NON VISUALIZZO PIù GLI AGGIORNAMENTI DEGLI ALTRI PARTECIPANTI, MA SOLO QUELLI MIEI E LE EVENTUALI RISPOSTE CHE MI VENGONO DATE. GRAZIE IN ANTICIPO PER LA TUA PAZIENZA. ADESSO, TI SALTUO, SPERANZOSA DI POTERTI RILEGGERE. MI ATTENDE UNA LETTURA AD ALTAVOCE. è UN APPUNTAMENTO SERALE AL QUALE NON RINUNCIAMO MAI. PER IL MOMENTO STIAMO LEGGENDO “Alla Ricerca Del Tempo Perduto” DI MARCEL PROUST. aadoro leggere ada lta voce e quando trov degli ascoltatori, la cosa diviene acor più sublime… un bacio.

  • Reply CHIARA.IT 23 settembre 2015 at 12:34 am

    Eh già l’estate è finita…non me ne sono nemmeno accorta…per me non è stato molto difficile riprendere i miei ritmi perché la mia Estate quest’anno è stata un po’ diversa dalle altre…“sono rimasta molto più con i piedi per terra” diciamo così…avevo…anzi ho molte cose per la testa e quindi nonostante le vacanze sono stata molto indaffarata…
    …il mio autunno sarà anche peggio…sarò anche più impegnata di prima come lo è da qualche anno ormai…mi divido tra “i miei lavori”…non ti sto a dire tutto quello che faccio perché temo che mi dilungherei troppo…tra le tante cose sono un’insegnante, insegno l’italiano agli stranieri per lo più ai bambini, per facilitare il loro ingresso nelle scuole e la loro integrazione nel territorio e conosco bene le loro difficoltà nel trovarsi catapultati in un altro mondo e non condivido affatto il pensiero di chi tratta l’Altro come un ostacolo e non come una risorsa…come un problema e non come una PERSONA! Mi sono già espressa a riguardo (ho lasciato un post nella sezione live feed…non so se hai avuto modo di leggerlo) ma è sempre bene ribadirle certe cose…le mie giornate sono lunghe e piene ma tra poco la mia vita cambierà un pochetto…mi sposo e ho deciso di “darmi una calmata”:) non credo che potrò continuare con questi ritmi…vorrei fare colazione con mio marito e vorrei farmi trovare a casa quando torna…quando arriverà un figlio vorrei esserci sempre per lui…vorrei dare a loro quello che la mia famiglia ha cercato di dare a me…solo il meglio…“Solo il meglio per la mia famiglia”…scommetto che tutti nella vita hanno pensato una frase simile e allora perché ci sconvolgiamo di fronte a tante richieste di aiuto? Non sono famiglie come le nostre anche quelle? Io la risposta me la sono già data… “solo il meglio anche per loro”.
    Un abbraccio Luca, in un’altra vita saresti stato uno dei miei migliori amici lo sento :)…solo il meglio anche per te, te lo auguro.

  • Reply Lorenzo Mora 23 settembre 2015 at 11:58 pm

    L’estate é finita e con essa si concludono: pace,relax,divertimento assoluto senza dover assillati dai compiti(parlo come studente) o dal lavoro,come nel tuo caso. Il tempo dei bei viaggi é terminato ed é ora di tornare in azione,anche se sono poche le persone che ne hanno veramente voglia. Comunque volevo farti i miei complimenti per le tue recenti premiazioni: al Festival di Venezia dove hai vinto il premio “Doppia Vita” e a al Terra di Siena Film Festival dove sei stato premiato assieme a Elisabetta Pellini…siete due attori veramente straordinari che vi meritereste molto di più. Concludo augurandoti un buon rientro nella quotidianità. A presto😁😉

  • Foto del profilo di gisella vescogni
    Reply gisella vescogni 27 settembre 2015 at 10:20 pm

    ciao luca , ti scrivo per dirti che ho preso contatti email , con donatella franciosi della tua agenzia .
    e ho anche telefonato alla tua agenzia.
    lunedì 28 settembre 2015 , luca mando li la raccomandata veloce 1 , busta imbottita gialla ref h/5 – a te , presso donatella franciosi.
    poi , quando vai in agenzia , donatella te la da e tu la porti a casa tua. !!!!!!-
    sono tutte fotocopie per te e carlotta,.
    i regali e i biglietti , te li spedisco poi più avanti , per te e tutta la tua famiglia . !!!-
    faccio la raccomandata veloce 1 , con ricevuta , di ritorno . poi la cartolina , mi torna indietro , firmata , da chi ha ritirato il pacco.
    fammi sapere , quando ti arriva la busta , si quando te l’anno data , così non sto in pensiero grazie, ciao . !!!!!!-
    ariciaoooooooooo !!!!!!!!!! – amico mio !!!!!!-

  • Reply gisella 24 ottobre 2015 at 9:50 pm

    ciao luca , ti scrivo , per dirti che lunedì 28 settembre 2015 , ti ho mandato la busta gialla h/5 / alla tua nuova agenzia , come d’accordo , martedì 29 , ti è arrivata lì a donatella , e lei te la darà quando vi vedete , per le riunioni,.
    mi è già tornata indietro la cartolina , ricevuta di ritorno .
    fammi sapere quando hai tu la busta .
    grazie , ciao !!!-

  • Reply gisella 24 ottobre 2015 at 9:52 pm

    ciao a tutti , quanti voi cari , soci e fan , sono la responsabile gisella vescogni , vi scrivo questo messaggio , per , dirvi che finalmente giovedì 8 ottobre 2015 – sono riuscita ad andare a far scansionare le foto dei miei club , ora le ho nella mia chiavetta , e quanto prima le inserirò qui su facebook, nei club . ma non essendo pratica devo farmi aiutare – ,ma prima che finisca il 2015 , le metterò con i messaggi e voi le vedrete garantito.
    intanto le foto – cartoline originali , ovviamente le ho già messe via.
    a settembre 2015 , è stato l’anniversario del mio club , fans club ufficiale di pietro genuardi 2004- !!! ( maggio – giugno )-
    e sempre a settembre 2015 , è stato anche l’anniversario dell’altro mio club , di luca.
    luca capuano fans club ufficiale 2012 italia – e luca capuano fans club ufficiale 2012 italia – gruppo.
    ( ottobre )- – .
    mesi fa vi avevo promesso di riscrivervi , a riguardo delle mie foto – cartoline e ora l’hò fatto. e presto le vedrete anche pubblicate.
    va bene , ho finito , vi ho detto tutto quello che dovevate sapere , ma a presto-
    caramente !
    in fede !
    gisella vescogni !
    ciao a tutti !
    ariciaoooooooooo !!!!!!!!!!-

  • Reply gisella 24 ottobre 2015 at 9:54 pm

    domenica 18 ottobre 2015 !!!-
    luca evangelista !!!-, –
    san luca evangelista -. nato ad antiochia da famiglia pagana e medico di professione , si convertì alla fede in cristo.
    compagno carissimo di san paolo apostolo !!!-
    santi ! :
    il santo del giorno !
    luca capuano amico mio , ciao , buon onomastico – felice onomastico , divertiti , passa una bella giornata , con la tua famiglia e i tuoi amici.
    te lo auguriamo io , la mamma , il club , il gruppo , e le due pagine –
    saluti , baci , e abbracci , da castelletto. ,
    salutaci carlotta , matteo e leonardo.
    tvb . !!!!!!-
    questo augurio , non è solo per il nostro amatissimo luca capuano , ma anche per luca ward , e tutti i luca del mondo , che esistono. , – !!!-
    in fede !!! –
    caramente !!!-
    ariciaoooooooooo !!!!!!!!!! –
    gisella vescogni !!!!!!-

  • Foto del profilo di gisella vescogni
    Reply gisella vescogni 25 ottobre 2015 at 8:51 pm

    ciao a tutti , sono gisella vescogni , vi scrivo questo messaggio per dirvi delle cose sui nostri idoli , si i nostri attori preferiti pietro genuardi e luca capuano.
    su rai premium , da martedì 20 ottobre 2015 , sono iniziate le repliche del telefilm un medico in famiglia 1- prima serie-
    tra i protagonisti , c’è anche pietro genuardi – nel ruolo di franco il capo di alice.
    poi c’è sergio troiano nel ruolo di sergio castelletti , fidanzato di alice.
    sergio e pietro anno recitato insieme a centovetrine , erano i fratelli valerio e ivan bettini.
    poi c’è anita zagaria , nel ruolo di nilde martini , ha fatto parte del cast del telefilm per molti anni. anita , ha poi di nuovo recitato con pietro in solo per amore – lui sandro alfieri lei maria mancini.
    a mio avviso , la prima serie di un medico in famiglia – è la più bella , la migliore , la number one sapete?
    e spero faranno , trasmetteranno tutti e 52 gli episodi, senza interromperla di punto in bianco.
    va in onda dalle ore 15,10 alle ore 17,00-
    e vanno in onda 2 episodi
    come quando , andava in onda su rai 1 , nel 1998- 1999- e poi tantissime volte l’anno replicato , il telefilm.
    va in onda dal lunedì al venerdì .
    inoltre su rai premium , sempre , venerdì 23 ottobre 2015 , è terminata la seconda stagione di che dio ci aiuti 2 – serie –
    andava in onda dalle ore 20.15 – fino alle 21,20.
    un solo episodio – dal lunedì al venerdì.
    mentre quando andava in onda su rai 1 – andavano in onda 2 episodi ., contemporaneamente.
    comunque li anno trasmessi tutti gli episodi . dal primo all’ultimo.
    tra i protagonisti fissi , del cast , c’è stato luca capuano , nel ruolo del dottore francesco limbiati.
    era anche nella sigla . !!!-
    ha anche recitato con pietro e sergio a centovetrine , era il dottore adriano riva.
    io ho amato molto le prime due serie di che dio ci aiuti , più della 3 serie , secondo me più fiacca.
    la prima serie è stata interpretata da massimo poggio , il pietro mancini di solo per amore.
    in che dio ci aiuti 1 – massimo ha interpretato marco ferrero , ispettore di polizia , e mi piacerebbe , tanto rivedere , marco , giulia e cecilia ., in scena.
    l’episodio numero 1 della prima serie è stato interpretato da carlotta lo greco capuano moglie di luca capuano.
    a centovetrine ha interpretato elda ponti e bianca de gregorio.
    ecco vi ho detto , tutto quello che dovevate sapere , ma a presto.
    ciao a tutti – !
    in fede !
    caramente !
    ariciaoooooooooo !!!!!! –
    gisella vescogni !!!!!!!!!! –

  • Foto del profilo di gisella vescogni
    Reply gisella vescogni 2 novembre 2015 at 12:51 pm

    sabato 31 ottobre 2015 . !!!!!!,-
    felice halloween a tutti , . – !!!!!!-
    da parte di tutti noi !!!!!! – – , –
    me , mamma , i miei club – i gruppi – miei – le mie pagine –
    i club pietro genuardi 2004 -3-
    il club e il gruppo – luca capuano 2012 – ( 2) –
    le due pagine luca e carlotta 2011-2012 ( 2013)-
    i due club alex belli !!!!!!- !!!! – 2011- 2012- 2013-
    ovviamente dolcetto , . – !!!!!!-
    devo premettere che non ho mai amato halloween , però mi fa piacere davvero , salutare tutti , e augurarvi buona festa . !!!-
    io sono a casa con mamma – !!!-
    ciao a tutti !
    in fede !
    gisella vescogni !
    a presto !!!-
    caramente !!!-
    domenica 1 novembre 2015 !
    lunedì 2 novembre 2015 !
    tutti i santi !
    tutti i fedeli defunti !
    tutti gli onomastici , del mondo anche quelli non segnati nel calendario !
    e poi i defunti . !
    auguri a tutti !!!!!!!!!!-
    auguri a tutti !!!!!!!!!! –

  • Leave a Reply